Viernes, 28 de junio de 2013

Una lettera di Savitri Devi a Saint Loup
“Indra…sgomina i Dasa cioè gli aborigeni dalla pelle nera e diviene così in Dio nazionale degli Ari… Egli è grande e biondo…”Nicola Turchi <Storia delle Religioni> (Sansoni, Firenze, 1962, vol. II, pag. 66).


(traduzione e note di Alfonso De Filippi)

Faccio seguito al mio precedente scritto su Saint Loup riportando un documento ritrovato sull’interessantissimo sito www.savitridevi.org/ Si tratta di lettera che Savitri Devi ebbe a scrivere allo scrittore francese Saint Loup a proposito di “Les Nostalgiques”, credo di fare opera grata ai lettori volgendola qui in italiano. Suggerisco però ai lettori di (ri)dare una occhiata a “I Nostalgici”per poterla apprezzare nel modo migliore.

Prefazione. “Savitri Devi iniziò probabilmente a corrispondere con Saint Loup (Marc Augier 1919-1990) dopo il suo ritorno in Francia nel 1961, codesta corrispondenza continuò fino alla morte della Savitri nel 1982. Gli <Archivi Savitri Devi> posseggono tutte le lettere di Savitri Devi a Saint Loup dal suo ritorno dall’India fino alla sua morte. Naturalmente noi ameremmo acquisire copie delle lettere precedenti. La lettera che qui presentiamo è stata riprodotta nel libro <Rencontres avec Saint Loup> (una raccolta di brevi testi di vari autori, in omaggio a Saint Loup) edita nel 1991 da Les Amis de Saint Loup. Ringraziamo Arjuna di avercela messa a disposizione” R. G. Fowler


“23 Settembre 1967 (2447esimo anniversario della battaglia di Salamina) Il


Publicado por NataliaEsVedra @ 21:07
Comentarios (0)  | Enviar
Comentarios